venerdì 6 novembre 2015

Sweet Tuesday's Readings

Buona sera lettori!
Come va? A me bene anche se sono piena di impegni e non è semplice per me gestire il blog considerando che lo gestisco da sola. Devo occuparmi di ricevere mail, di recensire per le case editrici, di segnalare nuovi romanzi e devo fare tutto cercando di rimanere attiva giorno dopo giorno. Nonostante mi impegni al meglio e abbia poco tempo a disposizione ogni giorno, non vedo da parte vostra una buona attività e allora mi è sorto il dubbio:
Sarà che il mio blog è poco coinvolgente?
Allora ho deciso di introdurre una piccola novità: Sweet Tuesday's Readings ovvero, Le dolci letture del Martedì.
Vi spiego subito di cosa si tratta:
Di seguito pubblicherò i titoli e le rispettive trame di alcuni libri, moderni e non, e in base a ciò che la maggioranza di voi sceglierà, prenderemo il libro che avrà ricevuto più voti e lo leggeremo insieme.
In che modo?
Semplice:
Ogni settimana, chi sceglierà di aderire all'iniziativa, leggerà 3-4 capitoli (o comunque i capitoli che sceglieremo di legegre) del libro scelto, e il martedì io pubblicherò una recensione (più che altro un parere) sulle pagine lette e su ciò che mi aspetto e non mi aspetto dal libro. Voi leggerete l'articolo e in un commento mi direte la vostra oppure se siete o meno d'accordo con il mio parere.
Come vi sembra?
Spero sia un'idea originale e spero partecipate in tanti.
L'unica cosa che vi chiedo è di essere costanti. Chi decide di partecipare deve farlo ogni settimana altrimenti finisce che rimaniamo in 2 o 3 e allora non avrebbe tanto senso continuare.
Per chi vuole partecipare basta iscriversi al blog, lasciare un commento qui sotto in cui dovrete scrivere il vostro link facebook in modo che possa aggiungervi agli amici (Su facebook sono Amy Pond) e di conseguenza aggiungervi al gruppo facebook dedicato all'iniziativa (così siete sempre aggiornati)
Inoltre dovrete iscrivervi al blog quindi nulla di particolarmente faticoso :D

E adesso passiamo ai libri:

Miles ‘Ciccio’ Halter, giovane timido e colto, lascia la sua casa in Florida per frequentare il terzo anno delle superiori alla prestigiosa Culver Creek Preparatory High School in Alabama. Qui conosce Chip,uno studente povero ma brillantissimo ammesso alla scuola grazie ad una borsa di studio, e Alaska Young, giovane enigmatica, imprevedibile, lunatica ma molto attraente di cui Miles finisce (senza speranza) per innamorarsi. Insieme i tre ragazzi trascorrono momenti di grande divertimento: bevono, fumano e inventano scherzi ai danni del preside Mr. Stanes detto “L’Aquila”. Miles però non ci mette molto a capire che Alaska è in realtà una giovane infelice, e comincia a chiedersi il perché. Fino a quando un evento tanto inatteso quanto brutale, segna tragicamente il destino di uno dei tre.






Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli profondi di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover condividere lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un'inaspettata mistura di dolcezza e passionalità.




Le sue dita non possono più correre sul pianoforte, il suo mondo pieno di note è diventato muto. Nastya era una promessa della musica, prima. Prima che tutto precipitasse, prima che la vita perdesse ogni significato. Da 452 giorni Nastya ha smesso di parlare, e il suo unico desiderio è tenere nascosto il motivo del suo silenzio. La storia di Josh non è un segreto: ha perso tragicamente i suoi cari, e solo nel recinto impenetrabile che ha costruito intorno a sé si sente al riparo dalla compassione degli altri e libero di dedicarsi in solitudine all'unica cosa che lo tiene in vita: intagliare il legno. Quando sembra non esserci più luce né speranza, Nastya e Josh si trovano e le sensazioni sopite esplodono dal corpo e dal cuore. Due lontananze si incontrano, cercando l'una nell'altra la forza per superare il passato e rinascere davvero.




Quentin Jacobsen è sempre stato in­namorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un’inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembra­va essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all’improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un’avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l’hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso.




Vi aspetto numerosi!
Un bacio, Amy :D

9 commenti:

  1. Io ci sono :P E voto per "Il tuo meraviglioso silenzio" :)

    RispondiElimina
  2. Perfetto. Un punto per "Il tuo meraviglioso silenzio" :D
    Aspettiamo altri commenti. Grazie Valentina <3

    RispondiElimina
  3. Voto anche io "il tuo meraviglioso silenzio" <3

    RispondiElimina
  4. Voto anche io "il tuo meraviglioso silenzio" <3

    RispondiElimina
  5. I libri sono tutti bellissimi...io voto città di carta per il semplice fatto che possiedo già il volume certo che è veramente difficile scegliere!!!Brava Amy!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao, voto citta di carta. Sono nuova mi trovi su fb come Patrizia Braggion e quests iniziativa mi piace!!

    RispondiElimina
  7. Ciao, voto citta di carta. Sono nuova mi trovi su fb come Patrizia Braggion e quests iniziativa mi piace!!

    RispondiElimina